Si prega di notare i prerequisiti per l'ammissione al esame:

Chi esegue, modifica o ripara impianti elettrici e chi raccorda materiali elettrici fissi in modo stabile oppure interrompe, modifica o ripara tali raccordi deve avere un'autorizzazione d'installazione dell'Ispettorato Art. 2 Condizioni d’ammissione

È ammesso all’esame chi:
  1. è in possesso dell’attestato federale di capacità in una professione conformemente all’allegato 11; e
  2. può attestare di aver effettuato almeno tre anni di attività pratica nel settore specializzato; e
  3. ha frequentato il numero minimo raccomandato di 42 lezioni di 50 minuti in "Nozioni di base di elettrotecnica", "Prescrizioni e norme", "Materiale d’installazione e mezzi d’esercizio / raccordo di materiali", "Tecnica di misurazione" come pure "Utilizzo sicuro dell'elettricità" secondo l’allegato 2 presso un istruttore qualificato.
L'ESTI decide se le condizioni d’ammissione sono soddisfatte.

Contenuto

  • Introduzione all’elettrotecnica
  • Sicurezza nella gestione dell'elettricità
  • Ordinanze, norme, diritti e doveri
  • Scienza dei materiali
  • Esercitazioni pratiche di misurazione
  • Controllo finale e registrazione


Portare con se

Se disponibile:
  • dal 3° giorno: calcolatrice tascabile, voltometro, multimetro
  • dal 4° giorno: tester degli apparecchi
  • dal 5° giorno: tester di installazione

Obiettivo del corso

I partecipanti
  • conoscono i principi di elettrotecnica e le caratteristiche e i rischi dell'elettricità.
  • sono in grado di verificare gli allacciamenti realizzati e di eseguire il controllo finale.
  • conoscono i requisiti dell'esame e sono in grado di superarlo.

Gruppo target

  • Tecnici
  • Tecnici della manutenzione
  • Meccanici di stabilimento
  • ecc.



contatto

Debora Berrino
Amministrazione

Angelo Vanoncini
Responsabile tecnico